Gran Paradiso Film Festival

Dal 24 al 29 luglio 2017 a Cogne e da agosto nelle valli del Gran Paradiso

CortoNatura è la sezione riservata ai cortometraggi che ha l’obiettivo di aprire maggiormente la rassegna ad un target giovanile e incentivare la produzione audiovisiva legata all’ambiente. La sezione è dedicata a opere internazionali sul tema della Natura ed è aperta a tutti i generi (film di finzione, di animazione o documentari). I cortometraggi vengono selezionati dalla commissione di selezione e concorrono all’assegnazione, da parte della giuria del pubblico, del Premio CortoNatura per il miglior cortometraggio, del valore di 1000 euro.

Ecco i cortometraggi in concorso della XX edizione:

QUERCUS
Benjamin Burghartz
Belgio | 2014 | 10’05”

Dalla cima della sua collina Quercus cerca di attirare una guardia forestale per trasmettergli un messaggio, o, piuttosto, un appello, a costo di sacrificare la propria corteccia: nella sua infinita saggezza sa che l’uomo non ha più molto tempo per scegliere tra prosperità ed estinzione.

IL POTERE DELL’ORO ROSSO
Davide Minnella
Italia | 2015 | 19’18

Sotto il sole della Puglia, l’incontro-scontro tra un burbero contadino pugliese e un giovane bracciante africano, entrambi alle prese con la coltivazione dell’Oro Rosso.

DER KLEINE VOGEL UND DIE RAUPE
Lena von Döhren
Svizzera | 2017 | 4’20”

Sulla cima di un acero, un Uccellino si prende cura delle verdi foglie della sua casa, quando, all’improvviso, un bruco appare, attratto dalle deliziose foglie. L’Uccellino inizia un viaggio avventuroso nella foresta, tra volpi cacciatrici e laghi pericolosi.

KALIA – THE LOST GIBBON
Nitye Sood, Nikhil Virdi
India | 2016 | 12’

Il cortometraggio offre uno sguardo sulla vita di un hulok occidentale particolarmente carismatico che vive nelle foreste del Nordest dell’India. Kalia è la lente per indagare la precaria condizione della sua specie e la rapida erosione del suo territorio.

NO-GO ZONE
L’Atelier Collectif
Belgio | 2016 | 10’

“No-go zone” racconta la vita quotidiana dell’ultimo uomo rimasto nella zona rossa dopo l’evacuazione dell’area di Fukushima a seguito dell’incidente alla centrale nucleare.

NATURE RX
Justin Bogardus
USA | 2015 | 1’30”

Un uomo perduto, paralizzato dalla vita moderna, trova una risposta, una soluzione spiritosa e ovvia che stava perdendo di vista. Il feeling ritrovato con sua moglie, la capacità di svagarsi, il senso di pace e libertà: quest’uomo ci offre la ricetta divertente per affrontare questo frenetico mondo.

MESSAGE OF THE ANIMALS
Elke H. Markopoulos
Germania | 2016 | 8’57”

Il messaggio degli animali è trasmesso con impressioni e simboli poetici ed evocativi: l’umanità che cerca di afferrare e possedere il nostro mondo resta a mani vuote e alla fine, quando tutti gli animali sono scomparsi, quando è l’oscurità a regnare, non rimane altro che la speranza.

DE LONGUES VACANCES
Caroline Nugues Bourchat
Belgio | 2016 | 15’54”

Louise scopre per la prima volta la gioia di campeggiare al mare con i suoi genitori. Con suo padre raccoglie tesori preziosi che appartenevano, secondo i suoi racconti, ad una sirena che non sapeva cantare e che non trovava il suo posto nella società.